Home Storia
Missioni
La Congregazione, dal 1948 in poi, dalla periferia della città di Roma, si estese in diverse regioni d’Italia, con ben 30 case filiali, dedicando la sua attività educativa e assistenziale, con particolare attenzione, all’infanzia, agli adolescenti e agli anziani. Nel 1970 il primo gruppo delle Figlie della Madonna del Divino Amore lasciò la Patria per raggiungere l’America Latina: la Colombia e il Nicaragua. Ora le Figlie della Madonna del Divino Amore sono presenti nei seguenti paesi, sempre al servizio dei più poveri e impegnate nella loro promozione umana e spirituale:
  • Filippine: Nell’isola di Mindanao, in Cagayan de Oro City, l’ ”House of Joy accoglie 25 bambine in stato di abbandono o con situazioni familiari difficili e di estrema indigenza, inoltre sono state realizzate due scuole materne.



  •    


  • India: Nello stato del Kerala la Congregazione svolge la sua opera socio- assistenziale ed educativa nella casa famiglia “Mariyalayam Social Center,” dove vengono accolte fanciulle disabili psichiche e in una in una scuola primaria.



  •    


  • Perù: Nella zona periferica e molto povera della città di Arequipa sono state realizzate: una casa famiglia:”Madre Elena” per fanciulle affidate dai Servizi Sociali del Comune, cinque sezioni di scuola materna e una scuola primaria con oltre 500 alunni.
  • Brasile: Nello stato del Pernambuco, zona della coltivazione della canna da zucchero, le Figlie della Madonna del Divino Amore, sempre attente ad accogliere i bisogni dei più poveri, svolgono il loro servizio educativo e di promozione umana in due scuole materne e offrono sostegno scolastico con doposcuola ai ragazzi della strada ai quali assicurano anche un pasto. Inoltre in un centro, aperto soprattutto ai giovani, hanno istituito corsi per l’apprendimento di attività tecniche professionali: attività artistiche, cucito, ricamo, arte culinaria, informatica e alfabetizzazione per adulti.
    Viene offerta, anche, assistenza medica ambulatoriale gratuita per i più poveri.




  • Colombia: Nella periferia della città di Bucaramanga la Congregazione ha iniziato l’attività scolastica, sempre a favore dei più poveri e più piccoli, e che nel tempo si è evoluta adeguandosi sempre più alle esigenze delle persone e delle normative del posto. Attualmente la scuola offre la sua attività educativa fin dalla prima infanzia e accompagna gli studenti fino alle superiori con il collegio tecnico commerciale con oltre 1000 alunni.
    Nella Città di Aquachica è stato realizzato un piccolo villaggio”Hogar de Divino Amor” con 5 case famiglia che accolgono 50 bambini, le cui famiglie, già povere, hanno dovuto abbandonare la loro casa e il lavoro nei campi a causa della guerriglia.
    A Campoalegre una casa famiglia svolge accoglienza diurna per bambini poveri e una scuola serale di alfabetizzazione per adulti; In Iquira “l’Hogar Juvenil” ospita fanciulle provenienti dalle località montane sprovviste di scuole e la” Nuestra Casa” anziani in stato di abbandono.







  • Cile